Come funziona il conto formazione Fondimpresa

Fondimpresa accantona nel conto individuale di ciascuna azienda aderente, denominato "Conto Formazione", una quota pari al 70% del contributo obbligatorio dello 0,30% sulle retribuzioni dei propri dipendenti versato al Fondo tramite l'INPS. 

Dal 1° gennaio 2015 le imprese possono scegliere di destinare al proprio Conto Formazione l'80% dei contributi versati. 

Le risorse finanziarie che affluiscono nel "Conto Formazione" sono a completa disposizione dell'azienda titolare, che può utilizzarle per fare formazione ai propri dipendenti nei tempi e con le modalità che ritiene più opportuni (formazione d’aula, affiancamento, consulenza, partecipazione a corsi e seminari esterni, ecc…).

Per verificare le risorse finanziarie disponibili sul Conto Formazione aziendale e presentare piani formativi condivisi occorre registrarsi all'Area riservata del sito di Fondimpresa (www.fondimpresa.it). 

L' Ufficio formazione Federlegno Arredo Eventi S.p.A supporta le aziende aderenti nell'utilizzo delle risorse del conto formazione rendendosi disponibile a:

  • verificare il saldo risorse
  • predisporre e presentare piani formativi tramite il portale FONDIMPRESA
  • gestire la piattaforma durante lo svolgimento del piano formativo
  • gestire la rendicontazione del piano formativo

Per informazioni sul servizio di Gestione Conto Formazione potete scrivere a formazione@federlegnoarredo.it oppure telefonare allo 02/80604331