• FederlegnoArredo in collaborazione con Federmobili, Angaisa e i sindacati di categoria

    Vademecum Operativo per l'utilizzo del Bonus Mobili

    03 marzo 2016

    Vademecum Operativo per l'utilizzo del Bonus Mobili

    03 marzo 2016

    Il nuovo Vademecum sul “Bonus Mobili”: le novità per il 2016 e i chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate. Aggiornato al 5 febbraio 2016.

    FederlegnoArredo (produttori) in stretta collaborazione con Federmobili (negozi di mobili) e Angaisa (distributori idro-termosanitari) ha elaborato un vademecum operativo per semplificare per tutti l’utilizzo del Bonus Mobili (riguardante tutti i tipi di mobili e anche gli apparecchi per l’illuminazione e i materassi).

    Il 2 marzo 2016 l’Agenzia delle Entrate ha un’importante Circolare, che chiarisce due aspetti fondamentali.

    • La sostituzione della caldaia è considerata manutenzione straordinaria, agevolabile pertanto con il Bonus Ristrutturazioni, grazie a cui è possibile accedere al Bonus Mobili.
    • La sostituzione della vasca da bagno con altra vasca dotata di sportello apribile o cabina doccia è manutenzione ordinaria, non agevolabile con il Bonus Ristrutturazioni. Pertanto la realizzazione di tale intervento non consente di accedere all'incentivo fiscale del Bonus Mobili.
    Documenti
  • Aggiornate al 3 marzo 2016

    Domande e risposte sul Bonus Mobili

    03 marzo 2016
  • Documenti ufficiali dell'Agenzia delle Entrate

    02 ottobre 2013
  • Le specifiche per usufruire del bonus

    Ecco la circolare del Bonus Mobili

    18 settembre 2013