• Protocollo di intesa FLA-INAIL, bando da 10 milioni per la sicurezza nel settore legno-arredo

    26 aprile 2018

    Protocollo di intesa FLA-INAIL, bando da 10 milioni per la sicurezza nel settore legno-arredo

    26 aprile 2018
    N18_AmbienteSicurezza_01

    Nell’ambito della 57esima edizione del Salone del Mobile di Milano, FederlegnoArredo e Inail hanno sottoscritto un protocollo d’intesa di durata triennale che rafforza la collaborazione tra i due enti per la prevenzione antinfortunistica nelle oltre duemila aziende aderenti alla Federazione.
    Il protocollo, siglato il 18 Aprile dal Presidente FLA Emanuele Orsini e dal direttore centrale Prevenzione INAIL Ester Rotoli, prevede lo sviluppo di iniziative congiunte volte a potenziare la prevenzione dei rischi per i lavoratori della filiera, sia per quanto riguarda il rischio chimico e di inquinamento da rifiuti e da emissioni che il rischio infortunistico, derivante da tagli, movimentazione dei carichi e operazioni manuali.
    I due enti, inoltre, lavoreranno alla predisposizione di documentazione tecnico-informativa indirizzata alle figure professionali e progetteranno lo sviluppo di iniziative formative per la promozione della cultura della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro, che coinvolgeranno anche gli studenti inseriti nei percorsi di alternanza scuola-lavoro.      

    Si inserisce nel quadro dell’accordo l’apertura di un asse di finanziamento ad hoc da 10 milioni di euro per il miglioramento dei livelli di sicurezza nelle micro e piccole imprese che operano nel settore del legno (Codice ATECO 2007: C16) nel Bando Isi 2017.
    Tale misura si aggiunge agli assi di finanziamento normalmente previsti (Asse 1 - Progetti per l’adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale; Asse 2 – progetti per la riduzione del rischio da movimentazione manuale dei carichi; Asse 3 - progetti di bonifica da materiali contenenti amianto; Asse 5 - progetti per micro e piccole imprese operanti nel settore della produzione agricola primaria dei prodotti agricol). 
    L'asse 4 del bando prevede un finanziamento in conto capitale del 65% delle spese sostenute, fino ad un limite massimo erogabile di 50.000 euro ed un finanziamento minimo ammissibile pari a 2.000 euro. Il finanziamento viene erogato a seguito del superamento della verifica tecnico-amministrativa e la conseguente realizzazione del progetto. A titolo di esempio, è possibile presentare progetti volti alla riduzione del rischio da polveri di legno. 

    È possibile presentare la domanda dal 19 Aprile alle ore 18 del 31 maggio 2018; i finanziamenti sono a fondo perduto e vengono assegnati fino a esaurimento delle risorse finanziarie, secondo l’ordine cronologico di ricezione delle domande.
    La domanda si svolge di tre fasi: entro il 31 maggio è necessario completare la procedura online completando la domanda sul portale www.inail.it, sezione "Accedi ai servizi online". 
    Dal 7 giugno sarà disponibile il download del codice identificativo e verranno pubblicate le date e gli orari dello sportello informatico per l’invio definitivo del progetto (Clickday).

    FederlegnoArredo, come di consueto, è disponibile a supportare i progetti delle imprese che rientrano nei requisiti richiesti dal bando e sui quali verrà chiesto il coinvolgimento dell’associazione, aiutando così a raggiungere la soglia di punteggio richiesta per l’eleggibilità al finanziamento.

    Per maggiori informazioni contattare l'ufficio ambiente FLA

  • Proposta di direttiva europea

    Limiti di esposizione alla formaldeide dei lavoratori

    11 aprile 2018
  • Pubblicati i nuovi limiti europei per le polveri di legno

    17 gennaio 2018
  • Salute sicurezza nei luoghi di lavoro – Circolare INAIL – Trasmissione telematica Registri cancerogeni

    30 ottobre 2017
  • Nuovo Bando ISI INAIL: Contributi per imprese che investono in sicurezza

    24 marzo 2017
  • Riclassificazione della formaldeide – Linee guida FederlegnoArredo 2017 per la valutazione del rischio

    24 febbraio 2017
  • Pubblicata la raccomandazione europea dello SCOEL sui limiti di esposizione alla formaldeide per i lavoratori

    13 dicembre 2016
  • Indicazioni della Commissione consultiva per la valutazione dello stress lavoro-correlato.

  • Pubblicata la guida di Regione Lombardia per gestione rischio formaldeide per i lavoratori

    30 novembre 2016
  • Convegno su formaldeide nella filiera del legno-arredo

    04 aprile 2016
  • Riclassificazione della formaldeide – Linee guida FederlegnoArredo per la valutazione del rischio – Settore imballaggi

    01 aprile 2016
  • Formaldeide – Riclassificazione della sostanza come cancerogeno 1B operativa dal 1 gennaio 2016

    14 dicembre 2015
  • Riclassificazione della formaldeide operativa dal 1 gennaio 2016

    26 marzo 2015
  • Disponibili i materiali del Webinar sulla formaldeide del 25 marzo 2015

    26 marzo 2015
  • Bando ISI INAIL per investimenti su salute e sicurezza

    24 febbraio 2015
  • Incentivi Inail per le aziende

    01 aprile 2014
  • Carrelli elevatori: Esclusione dei carrelli elevatori dall’obbligo di immatricolazione (aggiornamento)

    09 gennaio 2014
  • Aggiornamento dell'approfondimento "Carrelli elevatori, divieto di circolazione su strada" del 10/9

    Carrelli elevatori: circolare ministeriale e problemi di immatricolazione

    27 novembre 2013
  • Carrelli elevatori, divieto di circolazione su strada

    10 settembre 2013
  • Formazione gratuita sulla Sicurezza del lavoro per le aziende Lombarde (marzo 2013)

  • DVR: CHIARIMENTI sulla proroga dell'autocertificazione e nuove procedure standardizzate

    31 gennaio 2013
  • Sicurezza del lavoro e formazione

    Linee interpretative sull'accordo Stato Regioni

    25 luglio 2012
  • Less Dust

    Le conclusioni del progetto europeo sulle polveri di legno

    12 marzo 2010
  • Legno2008

    Lo stato dell'arte sulle polveri di legno

    16 maggio 2008
  • Formazione per la SICUREZZA SUL LAVORO

    Accordo Stato Regioni e Province autonome

  • Vademecum per il miglioramento della sicurezza e della salute con le polveri di legno