ASSOTENDE
Associazione delle aziende del settore della tenda, delle schermature solari, dei sistemi di comando e automazione e dei tessuti tecnici
  • Direttiva dedicata all’efficienza energetica degli edifici

    Direttiva EU 2018/844

    26 giugno 2018
  • Analisi dati dei diversi interventi effettuati dai Contribuenti Italiani nel periodo di imposta 2017

    Rapporto ENEA su efficienza energetica degli edifici 2017

    22 giugno 2018
  • Cessione del credito corrispondente a detrazione spettante per interventi di efficienza energetica.

    Cessione del credito – Detrazioni per Ecobonus

    01 giugno 2018
  • Sentenza Consiglio di Stato 02715/2018REG.PROV.COLL.

    Attività Edilizia Libera e Sentenza del Consiglio di Stato

    16 maggio 2018

    Attività Edilizia Libera e Sentenza del Consiglio di Stato

    16 maggio 2018
    N18_Assotenda_01

    La Sentenza assume i contenuti del decreto ministeriale attuativo dedicato al Glossario delle Opere Realizzabili senza il titolo edilizio che, al n.50 del Glossario cita in particolare le tende a pergola, ovvero, per comune esperienza, strutture di copertura di terrazzi e lastrici solari, di superficie anche non modesta, formate da montanti ed elementi orizzontali di raccordo e sormontate da una copertura fissa o ripiegabile formata da tessuto o altro materiale impermeabile, che ripara dal sole, ma anche dalla pioggia, aumentando la fruibilità della struttura. Si tratta quindi di un manufatto molto simile alla tettoia, che se ne distingue secondo logica solo per presentare una struttura più leggera.

    Al contrario abbiamo l’art. 10 comma 1 lettera a) del T.U. 380/2001, cheassoggetta invece al titolo edilizio maggiore, ovvero al permesso dicostruire, “gli interventi di nuova costruzione”. 

    La sentenza quindi impone chiara una conseguenza: non è possibile affermare in assoluto che la tettoia richiede, o non richiede, il titolo edilizio maggiore e assoggettarla, o non assoggettarla, alla relativa sanzione senza considerare nello specifico come essa è realizzata. In proposito, quindi, l’amministrazione ha l’onere di motivare in modo esaustivo, attraverso una corretta e completa istruttoria che rilevi esattamente le opere compiute e spieghi per quale ragione esse superano i limiti entro i quali si può trattare di una copertura realizzabile in regime di edilizia libera.

    Assotende ritiene utile questa Sentenza e la considera un primo riscontro delle finalità che il Decreto relativo al Glossario vuole perseguire e permettere. Ricordiamo ai Soci l’importanza di operare nel rispetto dei Diritti di Terzi e nelle indicazioni della PPAA così che sia sempre evidente la professionalità dei Soci e degli operatori qualificati di settore.
    assotende@federlegnoarredo.it

    Documenti
  • Decreto e Glossario

    Attività edilizia libera e il mercato delle tende a pergola

    12 aprile 2018
  • Milano armonizza la posa e l’installazione di Dehors, panchine e altri oggetti.

    Manuale di Arredo Urbano della Città di Milano

    16 marzo 2018
  • ES-SO (European Solar Shading Organization) presenta le novità del settore

    R+T Stoccarda 2018 – Un Seminario ES-SO di successo

    14 marzo 2018
  • Una check list ad uso dei Fabbricanti per verificare la Marcatura CE

    Marcatura CE della tenda da esterno

    13 marzo 2018
  • Glossario e Attività Edilizia Libera. Un nuovo modo di intendere le tende a Pergola

    Tende a Pergola ora in Attività Edilizia Libera

    12 marzo 2018
  • Una pagina di informazione che ENEA dedica alle detrazioni fiscali.

    Portale dedicato alle detrazioni fiscali per il risparmio energetico degli edifici esistenti

    07 marzo 2018
  • L'agenzia del Demanio pubblica bandi per la manutenzione e la riqualificazione energetica di edifici pubblici

    22 febbraio 2018
Approfondimenti/news