• Intesa sul Glossario Unico dell’edilizia libera, una buona notizia per cittadini e imprese

    12 marzo 2018

    Intesa sul Glossario Unico dell’edilizia libera, una buona notizia per cittadini e imprese

    12 marzo 2018

    Giovedi 22 Febbraio la Conferenza Unificata tra Stato, Regioni e Comuni ha sancito l’intesa sullo schema di decreto del Ministro delle infrastrutture e dei trasporti che contiene il c.d. glossario unico, ovvero l’elenco delle principali opere edilizie realizzabili in regime di attività edilizia libera, ossia senza alcun titolo abilitativo (Cil, Cila, Scia, permesso di costruire), nel rispetto delle prescrizioni degli strumenti urbanistici comunali e di tutte le normative di settore. Si attende ora la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale, ultimo passo per l’entrata in vigore del Decreto.

    Di seguito segnaliamo le principali opere che riteniamo di interesse per i nostri soci:

    Manutenzione ordinaria (riparazione, sostituzione e rinnovamento):

    • Pavimentazione esterna ed interna
    • Rivestimento interno ed esterno
    • Controsoffitto strutturale (riparazione e rinnovamento)
    • Controsoffitto non strutturale (riparazione, rinnovamento e installazione) 

    Aree ludiche ed elementi di arredo delle aree di pertinenza (installazione, riparazione, sostituzione, rinnovamento)

    • Opera per arredo da giardino (es: barbecue in muratura/fontana/muretto/scultura/fiorieria/panca) e assimilate
    • Gazebo, di limitate dimensioni e non stabilmente infisso al suolo
    • Gioco per bambini e spazio di gioco in genere, compresa la relativa recinzione
    • Pergolato, di limitate dimensioni e non stabilmente ancorato al suolo
    • Ripostiglio per attrezzi, manufatto accessorio di limitate dimensioni e non stabilmente infisso al suolo
    • Tenda, Tenda a pergola, Pergotenda, Copertura leggera di arredo
    • Manufatti leggeri in strutture ricettive all’aperto

    Opere contingenti temporanee (non superiore ai 90 gg) (installazione, manutenzione e riparazione, nonché rimozione, per la quale non è necessaria la comunicazione)

    • Gazebo
    • Stand fieristico
    • Tensostrutture, pressostrutture e assimilabili 
    • Elementi espositivi vari


    Ricordiamo che tale decreto è il risultato anche del lungo lavoro sulla semplificazione normativa affrontato da FederlegnoArredo insieme allo staff del Sottosegretario per la semplificazione e la P.A. Angelo Rughetti, avviato con il protocollo di intesa siglato in occasione del Salone del Mobile 2017.

  • Detrazioni casa, siglato l’accordo FederlegnoArredo, Federmobili e Consulta Nazionale dei CAF

    08 marzo 2018
  • Al via operazione #Sbloccascuole. 480 milioni per l'edilizia scolastica

    08 febbraio 2016
  • In arrivo gli incentivi per la riqualificazione degli alberghi

    23 febbraio 2015
  • Sinergia vincente di FederlegnoArredo e AICA

    Approvato il credito d'imposta per la ristrutturazione degli alberghi

    29 luglio 2014
  • Piano Casa - vantaggi per ristrutturazioni e acquisto dei mobili

    14 marzo 2014
  • Risparmio energetico: le agevolazioni fiscali - dicembre 2013

    14 gennaio 2014
  • Mutui, la lista delle banche aderenti al Plafond casa

    06 febbraio 2014
  • FederlegnoArredo e CSLP firmano un accordo di collaborazione

    Roma 11 novembre 2013
  • Circolare Interministeriale sui prodotti da costruzione

  • Decreto Fare: Bando 6.000 campanili

    18 ottobre 2013
  • Risoluzione Capezzone-Relacci per Ecobonus

    17 settembre 2013
  • Il Bonus Mobili è legge

    01 agosto 2013
  • Edilizia scolastica

    Ministro Carrozza: l'edilizia scolastica è una priorità del Governo

    28 maggio 2013
  • Proroga Detrazioni per efficientamento energetico e ristrutturazioni in Consiglio dei Ministri

    24 maggio 2013
  • BONUS EDILIZIA

    Conclusioni Consiglio dei Ministri

    24 maggio 2013
  • PIANO CITTÀ

    Nella fase operativa. Firmati i contratti di L'Aquila, Potenza e Lecce

    19 aprile 2013
  • PIANO CITTÀ

    Emanato il decreto

    08 febbraio 2013
  • PIANO CITTÀ

    La lista dei 28 Comuni vincitori: investimenti stimati in 4,4 miliardi di euro

    18 gennaio 2013
  • PIANO CITTÀ

    Presentazione dei progetti per il recupero delle aree degradate da riqualificare

    17 gennaio 2013
  • PIANO CITTÀ

    Nuovi contratti Eboli, Trieste e Venezia

  • PIANO CITTÀ

    Firmati contratti Verona, Pavia, Pieve Emanuele e Matera

  • PIANO CITTÀ

    Genova, Firenze, Bari, Ancona e Settimo Torinese firmano i contratti

    13 maggio 2013
  • PIANO CITTÀ

    Ecco chi siede al tavolo della cabina di regia

    07 settembre 2012