FEDECOMLEGNO
Associazione nazionale degli importatori, dei commercianti e degli Agenti di materia prima legno, derivati e semilavorati
  • Luglio 2018

    Dati di Importazione gennaio – dicembre 2017

    31 luglio 2018

    Dati di Importazione gennaio – dicembre 2017

    31 luglio 2018

    “Sono disponibili le elaborazioni di FederlegnoArredo dei dati di importazione per i principali prodotti legnosi relativi al periodo gennaio-dicembre 2017. Qui di seguito le variazioni in m3.
    I SEGATI DI CONIFERA chiudono con +4,5% rispetto al 2016. Aumento del + 5% per importazioni intra – UE. Austria in lieve aumento +1.18%. A trainare la crescente domanda si distinguono anche Germania, Finlandia, Slovacchia, Francia +86%, Polonia +44%. Lieve calo per importazioni extra-UE (-0.33%) con Ucraina +14% e Svizzera 9.5%. 
    Il LEGNO LAMELLARE chiude con un forte ribasso (-11%), dati fortemente condizionati dalla diversa attribuzione dei codici NC8. Dati in forte calo (-13%) per importazioni intra – UE, con Austria (-16%) Germania (-9%,) Romania (-25%), con l’eccezione della Polonia +36%.  
    Per i SEGATI TROPICALI, si confermano cali molto forti nell’ordine del 20/30% rispetto al 2016. Da sottolineare il trend negativo dei tre principali Paesi esportatori Cameroon (-36%), Gabon (-10%) e Costa d’Avorio (-37%).
    I SEGATI DI LATIFOGLIE TEMPERATE chiudono con (-4%), andamento negativo registrato tutto il 2017. Le importazioni intra – UE vedono un calo del (- 1%), a influenzare il trend negativo i due maggiori Paesi Croazia (-5%) e Ungheria (-14%); al rialzo Slovenia +21%, Austria e Francia. Forte calo delle importazioni extra-UE (-9%), trainate da Serbia (-7%), Bosnia-Erzegovina (-12%) e Ucraina (-22%), ma con gli Stati Uniti primi importatori che chiudono positivo il proprio flusso commerciale a +2.5%.
    Forte calo per i PANNELLI DI PARTICELLE che chiudono l’anno con (-8%) complessivo, con il medesimo trend per importazioni intra ed extra UE. Perdono quota tra Paesi intra-UE, Francia (-19%), Romania (-26%) e Ungheria (-19%); reagiscono invece positivamente Germania (38%) e Croazia (37%). 
    Forte aumento per i PANNELLI DI FIBRA +9% (anche se lontani dai livelli del primo trimestre +31%), trainato dalle importazioni intra-UE +11% che vedono Germania e Francia capofila e la Polonia che chiude al rialzo con +36%. Tra le importazioni extra-UE, la forte incertezza della Svizzera che chiude con (-50%). 
    Si mantiene forte la crescita nel settore dei COMPENSATI +12%. In aumento, in particolare, le importazioni dall’Ungheria +70%, Germania + 74% e Lettonia 59%. I dati dell’Austria +65% sarebbero invece giustificati con l’inserimento di quantitativi di x-lam nel codice 4412 94 90, come compensato di tavole. Continua la forte crescita del Brasile con il compensato di Pino Eliotti (+20%). Per la Russia, ancora in calo (-3% circa) sia per la betulla che per le conifere, si registrano dati in minore diminuzione rispetto all’inizio dell’anno. 
    Il LEGNAME IN FOGLI chiude con +20%. Come analizzato nel report gennaio-settembre tenendo conto della non-proporzionalità tra valore e quantità, i dati riportati dall’ISTAT sono sicuramente affetti da errore. È quindi presupponibile che i fortissimi aumenti indicati per la Germania siano da ridimensionare. Per le provenienze extra-UE, aumentano Camerun, Russia e Gabon, mentre decresce la Costa d’Avorio. 
    Nel 2017 lo SCENARIO GENERALE DELLE IMPORTAZIONI conferma un mercato soggetto a forti cambiamenti imputabili sia a variazioni nelle tipologie di prodotto sia a nuovi flussi di approvvigionamento del materiale dovuti al Regolamento EUTR e ai prezzi dei nuovi mercati mergenti.

    Per consultare le tabelle con i dati di dettaglio per le singole categorie di prodotto clicca qui

  • Giugno 2018

    STATUS FLEGT – VPA

    02 luglio 2018
  • 20 giugno 2018 di Massimo Fiorini

    Webinar, Certificazioni di catena di custodia dei prodotti forestali a base legno: opportunità di business e miglioramento aziendale.

    26 giugno 2018
  • Nuovo Studio per la Commissione Europea sull’applicazione dell’EUTR.

    Una non equa applicazione dell’EU Timber Regulation crea delle scappatoie per il legno illegale

    15 giugno 2018
  • A Nantes il Salone Europeo per i prodotti dedicati al legno

    Appuntamento il 30 maggio con il Carrefour du Bois

    15 maggio 2018
  • La piattaforma web dell’Associazione Tecnica Internazionale del Legno Tropicale

    My Tropical Timber

    09 aprile 2018
  • Dal 25 maggio entrerà in vigore il nuovo Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati

    Dalla privacy alla data protection

    09 marzo 2018
  • Dal nostro Centro Studi il report completo

    EUTR 2017: le importazioni di legno della UE

    08 marzo 2018
  • Dati di importazione gennaio-settembre 2017

    11 gennaio 2018
  • Dati di importazione gennaio-giugno 2017

    04 ottobre 2017
  • Comitato Misto Italo-Austriaco - Poertschach 2017

    19 settembre 2017
  • FederlegnoArredo interroga la Commissione UE

    Decreto del Ministero Croato sulla movimentazione del legname di rovere

    20 luglio 2017
  • Aggiornamenti EUTR sul Myanmar

    04 luglio 2017
  • EUTR 2016 – Monitoraggio del rapporto del legno e della carta a seguito introduzione Reg. UE 995/2010

    08 maggio 2017
  • Dati di importazione per l’anno 2016

    27 marzo 2017
  • Comitato Misto Italo-Austriaco a MADE Expo 2017

    16 marzo 2017
  • Una nuova guida all’uso del legno tropicale

    06 marzo 2017
  • Importazioni di segati di frassino provenienti dagli USA

    24 febbraio 2017
  • Lo stato delle foreste nel mondo

    06 febbraio 2017
  • Aggiornamenti in materia CITES

    21 dicembre 2016
  • Atti Conferenza Europea AHEC 2016 - Copenhagen

    09 novembre 2016
  • Dati di importazione gennaio settembre 2016

    21 dicembre 2016
  • Nuova norma europea per la classificazione del legno TROPICALE ad uso strutturale

    13 luglio 2016
  • Dati di importazione primo trimestre 2016

    28 giugno 2016
  • Fedecomlegno discute di mercato

    08 giugno 2016
  • La posizione della Commissione sul caso Białowieża

    UE e politica forestale in Polonia

    30 maggio 2016
  • Dati di importazione per l’anno 2015

    21 aprile 2016
  • FRASSINO NORDAMERICANO ed EMERALD ASH BORER: nuove deroghe per le importazioni dal Canada

    06 aprile 2016
  • Statistiche di importazione gennaio-settembre 2015

    18 gennaio 2016