ASSOPANNELLI
Associazione nazionale dei fabbricanti di pannelli e semilavorati in legno
  • Durerà per tutto il 4 periodo (2021 – 2030)

    Pubblicata la nuova Direttiva ETS

    27 marzo 2018
  • Crescita positiva in ogni settore

    Aumenta la produzione di pannelli e componenti

    12 marzo 2018

    Aumenta la produzione di pannelli e componenti

    12 marzo 2018

    I preconsuntivi del sistema pannelli e semilavorati per l’arredo stimano una crescita della produzione rispettivamente del 4% per i pannelli e del 3,5% per il sistema componenti, con un valore complessivo di circa 1,9 mld di euro (per pannelli a base legno) e € 4,6 mld di euro (per il settore della componentistica).

    Di questi, per il sistema pannelli il 33% è destinato alle esportazioni, mentre nel settore dei semilavorati per l’arredo la percentuale si pone ben oltre e arriva al 53%.

    Le esportazioni continuano la loro espansione in entrambi i settori con un +5% nel settore della componentistica e un aumento di ben 10% nel sistema pannelli.

    Ma è la produzione verso il mercato interno ad indicare una inversione di tendenza nel sistema semilavorati per arredo con un aumento di circa il 4,2% rispetto all’anno precedente. Per i pannelli tale aumento si assesta sul +2% circa.

    Anche le importazioni continuano ad essere dinamiche e ad alimentare il mercato interno con un +12% per circa 728 milioni di euro (settore componentistica) ed un +2,2% e 883 milioni di euro per il sistema pannelli.

    Le principali destinazioni (dati aggiornati a novembre 2017 e variazioni sull’anno precedente), vedono la Germania (+36,4%) confermarsi come il primo mercato di riferimento tallonata dalla Francia (+32,5%), mentre segnali di dinamismo arrivano dagli USA, mercato in forte espansione che segna il +47,9% rispetto al corrispondente periodo anno precedente. In flessione Russia e in generale i Paesi dell’Est Europa. 

    Bene gli altri paesi europei, forte traino dalla Cina anche se per valori ancora modesti: un mercato di grandi potenzialità ancora da esplorare, attualmente riconducibile a circa la metà del mercato della Tunisia, quest’ultimo in contrazione.

    Allegato
  • Quale futuro per la filiera del Legno Arredo?

  • La produzione del pannello: un settore in crisi in Italia e Europa