ASSOBAGNO
Associazione nazionale delle aziende produttrici di arredobagno
  • Una norma per i rifiuti elettrici ed elettronici anche nel bagno

    16 luglio 2018

    Una norma per i rifiuti elettrici ed elettronici anche nel bagno

    16 luglio 2018
    N18_Assobagno_19

    Anche l’ambiente bagno, nonostante il grande movimento di acqua e di umidità prodotto da cabine doccia, rubinetterie, vasche da bagno, è pieno di arredi con funzioni elettriche. Basti pensare agli specchi ormai organizzati con sistemi di illuminazione e digitalizzazione complessi, piuttosto che ai soffioni e alle colonne doccia con funzioni di cromoterapia e idromassaggio comandati elettronicamente, sino alla rubinetteria più sofisticata con comandi touch-free per l’erogazione dell’acqua. 
    Tutti materiali che una volta dismessi necessitano un riciclo particolare in linea con le normative più recenti in vigore da qualche anno. Norme alle quali anche i produttori di arredi con funzione elettriche devono adeguarsi. Motivo per cui FederlegnoArredo ha redatto per i suoi associati una linea guida ANIE-FLA sugli adempimenti richiesti a livello nazionale e siglato alcune convenzioni con sistemi collettivi che si sono proposti per il riciclo.

    Per approfondire l’argomento clicca qui

  • Brochure istituzionale Assobagno di FederlegnoArredo

    11 aprile 2018
  • UK e Usa. Retailer del mondo bagno

    15 gennaio 2018
  • Ratios 2017

    12 gennaio 2018
  • MONITORAGGIO DEL CREDITO. Un progetto utile per la filiera ITS

    01 dicembre 2017