APIL
Associazione professionisti dell'illuminazione
  • CHRISTMAS LIGHT TALK

    05 dicembre 2018
  • Si parlerà di illuminazione sostenibile all’ordine degli Architetti di Milano

    20 novembre 2018
  • PREMIO CODEGA

    12 novembre 2018

    PREMIO CODEGA

    12 novembre 2018

    Alla sua sesta edizione, il Codega Award, premio internazionale alle soluzioni e realizzazioni di eccellenza nell’illuminazione, si è confermato essere un appuntamento di riferimento per il mondo del lighting design con la partecipazione di importanti studi internazionali di progettazione provenienti da tutto il mondo. Tra i membri della giuria internazionale che ha selezionato i lavori,  Paola Urbano, membro del Consiglio Direttivo di APIL.

    I VINCITORI DELLA 6° EDIZIONE, CATEGORIA LIGHTING DESIGN
    Tra i 56 progetti di illuminazione candidati da ogni parte del mondo, il primo premio della categoria Lighting Design è andato alla Debating Chamber of the Scottish Parliament realizzata dallo studio KSLD con la seguente motivazione: 
    “Il classico incontra la contemporaneità. La tradizione usa la tecnologia. La luce artificiale diventa luce naturale e vice versa. L’impatto visivo è estremamente soft. Un progetto innovativo sia nell’approccio progettuale sia nella tecnologia di estrazione della luce dalle sorgenti. L’equilibrio in questo progetto è perfetto.”

    Il secondo posto è andato alla ShenZhen LongGang ChuangTou Tower dello studio cinese Grand Design International: “La tecnologia è nota ma il sistema avvolge completamente l’edificio divenendo facciata artistica. È nato un edificio luminoso dove anche le immagini scelte sono la texture indispensabile per questa architettura. Si apre un nuovo capitolo sulla percezione architettonica dinamica.”

    Il progetto della Tunateca Belfagò realizzata da Artec3 si è aggiudicato la terza posizione sul podio. “La luce è il mezzo per trasformare percettivamente l’arredo ed è capace di costruire uno spazio onirico. La percezione dello spazio e l’allusione tematica sono tenute insieme saldamente.”

    Una menzione speciale è stata poi attribuita allo studio belga ACTLD per tre progetti particolarmente significativi:
    • La fleche dans les nuages, Strasbourg
    • Erasmus bridge, Rotterdam
    • Brussels Airport

    La giuria ha poi deciso di assegnare altre 3 menzioni
    Menzione speciale alla creatività: Cafeteria Dusseldorf realized by LKL – Licht Kunst Licht
    Menzione speciale all’Innovazione: Light Cloud by Tamschick Media & Space
    Menzione speciale all’Installazione: Jelzin Presidential Center by Lichtwerke

    Maggiori info sul sito del concorso clicca qui

  • PROGETTARE IL PROGETTISTA

    08 novembre 2018
  • ARCHITECT@WORK a Milano e Roma

    13 settembre 2018
  • PiP 2018: dagli aggiornamenti CAM Criteri Ambientali Minimi al futuro dell’illuminazione in ambito urbano

    30 luglio 2018
  • PLDC a SINGAPORE

    24 luglio 2018
Appuntamenti/Eventi